Ghisalba

Investito sulla Francesca: 18enne muore dopo tre anni di coma

Davide Ferrari, di Calcinate, aveva 15 anni il giorno dell'incidente.

Investito sulla Francesca: 18enne muore dopo tre anni di coma
Cronaca Media pianura, 18 Dicembre 2020 ore 12:37

Era stato travolto da un suv lungo la ex Statale Francesca a Ghisalba, in una sera di novembre del 2017, e da quel giorno non si era più ripreso. E’ morto mercoledì Davide Ferrari, a solo 18 anni. Ne aveva 15 quando venne travolto da un suv sul lungo rettilineo, in corrispondenza dell’incrocio con via per Mornico.

Dopo l’incidente non si era mai ripreso

L’incidente era avvenuto nella serata del 6 novembre. Il ragazzo, originario di Calcinate, stava rincasando attorno alle 20.30 in sella alla sua Bmx quando fu travolto da un Suv con a bordo una coppia di Spirano, che a causa del buio non l’aveva visto. Secondo i rilievi della Polizia Stradale, durati diverse ore per cercare di costruire l’esatta dinamica, la Jeep aveva urtato la parte anteriore della Bmx. A chiamare i soccorsi erano stati proprio i due occupanti del veicolo. Subito soccorso, il 15enne era apparso subito molto grave ed era stato trasportato al Papa Giovanni XXIII d’urgenza. Stabilizzato, aveva però riportato danni cerebrali troppo importanti per riprendersi. E mercoledì, dopo tre anni di ricovero in una struttura specializzata, è mancato.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità