Cronaca
Tragedia

Investita dal treno in corsa, 17enne muore in stazione a Romano

E' successo poco prima delle 8. Sulla linea ritardi fino a 120 minuti e cancellazioni.

Investita dal treno in corsa, 17enne muore in stazione a Romano
Cronaca Romanese, 17 Dicembre 2021 ore 09:27

Investita da un treno in stazione a Romano, inutile ogni tentativo di soccorso.

Investita dal treno

Tragedia, questa mattina, 17 dicembre 2021, a Romano di Lombardia. Una ragazza di 17 anni, di cui non si conoscono le generalità, è stata investita da un treno che stava transitando in stazione.

Impegnate sul posto due squadre dei Vigili del fuoco di Romano insieme a un'ambulanza della Croce rossa di Martinengo e l'automedica in codice rosso, ma nonostante i tentativi dei soccorritori non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri che dovranno ora ricostruire quanto accaduto in quei concitati minuti poco prima delle 8. Al vaglio tutte le ipotesi dall'incidente al gesto estremo.

Treni in ritardo e cancellati

A causa dell'incidente - come prevedibile - la linea è stata bloccata e si prevedono ritardi di almeno 120 minuti. Saranno possibili anche cancellazioni per permettere alle autorità di svolgere i rilievi del caso. Trenord, che ha avvisato i passeggeri attraverso il sito e l'App dedicata, ha messo a disposizione un trasporto con bus.