Intossicazione e incidenti, arrivano i soccorsi SIRENE DI NOTTE

Due scontri nella notte lungo la Paullese a Bagnolo Cremasco e Spino d'Adda. Ieri sera, a Mozzanica, anche un'intossicazione da sostanze pericolose.

Intossicazione e incidenti, arrivano i soccorsi SIRENE DI NOTTE
Treviglio città, 19 Dicembre 2017 ore 07:17

Intossicazione e incidenti per la notte dei soccorritori della Bassa e del Cremasco.

Intossicazione a Mozzanica

Si è risolta nel migliore dei modi la chiamata di soccorso che ieri alle 21.23 ha messo in allarme i soccorritori della Croce rossa di Treviglio. Il loro intervento è stato richiesto a Mozzanica in via Castello 41 per un’intossicazione da sostanze pericolose. L’ambulanza si è recata sul posto in codice giallo, ma le condizioni della persona coinvolta, un uomo (non si conosce l’età) erano già buone. E’ stato quindi trasportato in ospedale a Treviglio in codice verde. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Caravaggio.

Fuori strada a Spino d’Adda

Intorno alle 3 i soccorritori sono intervenuti lungo l’ex Statale Paullese, in territorio di Spino d’Adda, per un’auto finita fuori strada. Coinvolti due giovani, una ragazza di 26 anni e un ragazzo di 22. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce bianca di Rivolta in codice giallo. I feriti, fortunatamente, non erano gravi e sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale di Lodi in codice verde. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Crema.

Incidente a Bagnolo Cremasco

Poco prima, alle 2.20, sempre sulla Paullese ma in territorio di Bagnolo Cremasco, si era verificato un altro incidente che ha coinvolto due auto. Tre i feriti, una donna di 41 anni e due uomini di 42 e 68 anni. Inizialmente lo scontro era parso grave tanto da richiedere anche l’intervento dei vigili del fuoco di Cremona, dei carabinieri della Compagnia di Crema e di un’ambulanza della Croce rossa di Crema in codice rosso. Le condizioni dei coinvolti, invece, non sono parse preoccupanti ai soccorritori che è rientrata in ospedale a Crema in codice verde senza trasportare nessuno dei coinvolti.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve