Scene da far west

Inseguiti per due province, schianto a Orzinuovi

Per fermare l'automobile i militari hanno dovuto tamponarla: a bordo viaggiavano due uomini, ora presi in custodia.

Inseguiti per due province, schianto a Orzinuovi
Cronaca Bassa orientale, 09 Gennaio 2021 ore 15:40

Fuggono a bordo di un'auto inseguiti per due province dalle pattuglie dei carabinieri. E' successo stamattina e lo raccontano i colleghi di PrimaBrescia.it: i fuggitivi si sono schiantati a Orzinuovi e sono stati presi in custodia dai militari. A bordo, a quanto si è appreso, è stata trovata della droga.

Inseguiti dai carabinieri per due province

Scena da far west questa mattina fra le strade della Bassa, tra la bergmamasca e il bresciano, dove ha preso vita un folle inseguimento. Le indagini sull’accaduto sono ancora in mano ai carabinieri della Compagnia Treviglio, non è ancora stato chiarito il retroscena dell’accaduto, ma dalle prime informazioni sembra che l’auto abbia cominciato la sua corsa nella Bassa bergamasca tallonata da diverse pattuglie dei Carabinieri (fra cui anche la Radiomobile di Chiari) per poi concludere la sua corsa schiantandosi davanti al "Tigotà" di Orzinuovi dopo che il conducente ha perso il controllo del mezzo. A bordo viaggiavano due uomini, ora presi in custodia, mentre all’interno i militari hanno trovato cocaina ed eroina. Un episodio simile nel bresciano era accaduto giovedì a Rovato, dove un’auto era stata fermata dalla Polizia Locale dopo aver danneggiato 5 veicoli durante la fuga.

TORNA ALLA HOME