Menu
Cerca

Incidente stradale sulla Rivoltana, cinque feriti

All'origine della carambola tra due auto ci sarebbe una mancata precedenza sulla rotatoria della sp "Rivoltana" a Calvenzano.

Incidente stradale sulla Rivoltana, cinque feriti
Cronaca Treviglio città, 02 Settembre 2018 ore 19:36

E’ di cinque feriti, tra cui un bimbo piccolo, il bilancio dell’incidente stradale avvenuto alle 17.20 a Calvenzano in prossimità della rotatoria della Provinciale Rivoltana. A scontrarsi, per una mancata precedenza, due utilitarie.

L’incidente stradale sulla Rivoltana

Ci sarebbe una mancata precedenza all’origine dell’incidente sulla rotatoria di Calvenzano oggi pomeriggio. Una carambola tra due auto, una “Peugeot 307” e una “Hyundai Atos Prime” con la seconda che si è ribaltata finendo la sua corsa nello spartitraffico della sp 136 in direzione Vailate. Ferite le cinque persone a bordo: una coppia di anziani coniugi milanesi, 88 anni lui, 81 la moglie, che si trovavano sulla Hyundai e la famiglia, marito 33enne, moglie 30enne e il figlio di un anno a bordo della Peugeot.

La carambola

Al vaglio dei carabinieri della Stazione di Romano l’esatta dinamica dell’incidente stradale. Da una prima ricostruzione la coppia di coniugi a bordo della Hyundai, che transitava sulla rotatoria diretti verso Vailate, non avrebbe rispettato lo stop che dà la precedenza a chi viaggia sulla “Rivoltana”. In quel momento sopraggiungeva da Arzago la famiglia a bordo della “307”. La Peugeot ha centrato la portiera sul lato passeggero dell’altra auto che si è ribalta finendo sulle ruote all’interno dello spartitraffico.

I soccorsi

Sul luogo dell’incidente sono arrivate un’automedica e due ambulanza, una della Croce Rossa e una della Croce Bianca dell’Adda. Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Treviglio che hanno aiutato ad estrarre l’anziana donna e il marito dall’auto. Ai feriti, fortunatamente non in modo grave, i sanitari hanno prestato le prime cure sul posto prima di trasferirli con tra ambulanze agli ospedali di Treviglio e Verdellino. Il traffico sulla provinciale Rivoltana è proceduto regolarmente con i carabinieri che lo hanno regolato per permettere ai carroattrezzi di rimuovere in sicurezza i due veicoli incidentati.