Cronaca

Incidente mortale a Paratico, vittima un 20enne bergamasco

La tragedia si è consumata ieri, poco prima della mezzanotte.

Incidente mortale a Paratico, vittima un 20enne bergamasco
Cronaca 23 Marzo 2019 ore 09:46

Incidente mortale a Paratico, a perdere la vita è un ragazzo di 20 anni del Basso Sebino. La tragedia si è consumata poco prima della mezzanotte sulla ss469, che collega Capriolo e Paratico.

Incidente mortale a Paratico

Un terribile incidente nella notte di venerdì, poco prima di mezzanotte, che ha coinvolto tre auto e cinque persone a bordo. Tra loro c’era un ragazzo di 20 anni, bergamasco, che purtroppo non ce l’ha fatta. La chiamata ai soccorsi è partita in codice rosso e sul posto, oltre a tre ambulanze e all’automedica è arrivato anche l’elisoccorso. Ma per il giovane non c'era più niente da fare.

La vittima

Si tratta di Alberto Lochis il ragazzo, classe 1997, di 21 anni, che abitava a Foresto Sparso. Il giovane viaggiava sulla sua auto, un’Audi rs3, di grossa cilindrata, e stava transitando sulla ss469 con altri due trasportati. Mentre viaggiava lungo la strada si è scontrato frontalmente con una golf condotta da un’altro giovane ragazzo.

I soccorsi

Le persone coinvolte sono tutti giovani tra i 20 e i 23 anni, ed una ragazza di 16 (secondo Areu, Agenzia Regionale Emergenza Urgenza). Quattro di loro sono stati trasportati in condizioni critiche in ospedale, mentre un altro intervento è stato effettuato in codice verde. Sul posto anche la Polizia stradale per i rilevi, così come i Vigili del fuoco di Palazzolo.

La dinamica

La dinamica è al vaglio degli inquirenti, giunti sul posto per i rilievi. Le auto coinvolte sono tre, una Golf, un’Audi e una Punto, una delle quali, a causa del forte impatto, è finita oltre il guard-rail della strada.
La strada, che collega Capriolo e Paratico, è stata chiusa in entrambi i lati per permettere prima le operazioni di soccorso e poi di spostamento dei veicoli.

TORNA ALLA HOME