Incidente in moto, diciassettenne perde la vita

I soccorritori non hanno potuto fare nulla per salvare il giovane

Incidente in moto, diciassettenne perde la vita
Cremasco, 05 Agosto 2019 ore 03:08

Terribile incidente ieri sera a Casaletto Vaprio. Un ragazzo di 17 anni è caduto dalla moto, in circostanze ancora da chiarire. Inutili i soccorsi.

La vittima

Vittima dell’incidente Davide Zanatta, 17enne di Trescore Cremasco originario di Casaletto Vaprio. Aveva compiuto gli anni solo pochi giorni fa. Per anni aveva giocato a calcio nella squadra di Trescore e frequentava l’istituto alberghiero allo Sraffa di Crema. Chiusi nel silenzio del proprio dolore la mamma, cameriera in una pizzeria di Trescore, il papà, di Bergamo e la sorellina di soli 14 anni.

L’incidente

Ancora sangue sulle strade, ancora una vittima giovanissima. Sono quasi le 22.30 di domenica 4 agosto, quando su via Europa, a Casaletto Vaprio, transita una moto guidata da un 17enne. A un tratto, il ragazzo perde il controllo del mezzo, finendo per schiantarsi contro una recinzione.

Inutili i soccorsi

Da Crema sono partite un’ambulanza e un’autoambulanza, ma quando i mezzi di soccorso hanno raggiunto la scena dell’incidente, per il 17enne non c’era più niente da fare. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Crema.

Le cause

Impossibile trarre conclusioni sulla dinamica dell’incidente, le indagini sono ancora in corso. Non è la prima volta che via Europa si dimostra una strada insidiosa, su cui gli automobilisti non indugiano. Settecento metri di rettilineo che dalla “Melotta” conducono fino in centro paese.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia