Menu
Cerca

Incastrato nel tornio muore 19enne a Rovato VIDEO

Luca Lecci stava lavorando nell'azienda del padre quando è avvenuto l'incidente. E' morto questa notte in ospedale.

Incastrato nel tornio muore 19enne a Rovato VIDEO
Cronaca 18 Gennaio 2018 ore 14:27

Incastrato nel tornio muore 19enne a Rovato. Il gravissimo incidente sul lavoro, che segue di pochi giorni quello avvenuto alla Lamina a Milano, è accaduto ieri mercoledì in un'azienda di Rovato.

Incastrato nel torno, muore 19enne

Luca Lecci non ce l’ha fatta.  E’ spirato a mezzanotte al Civile di Brescia, dove era arrivato in elisoccorso in condizioni gravissime.  Luca Lecci era originario di Vila Carcina. Era giovanissimo, solo 19 anni. Stava lavorando nell’azienda del padre, l'Elettrotecnica Lg in via Stelvio.

 

Trasportato in elisoccorso

Sul posto, ieri pomeriggio intorno alle 14.30, era arrivato anche l’elisoccorso di Brescia, insieme ai carabinieri di Rovato, ai Vigili del fuoco di Chiari e di Brescia, auto medica e l’ambulanza della Rovato soccorso. Presenti anche i tecnici dell’Ats.

La dinamica

Il giovane stava lavorando a una macchina utensile. Sarebbe quindi rimasto incastrato nel tornio. Il ragazzo, in codice rosso, è stato trasportato d’urgenza al Civile di Brescia. Il macchinario è stato posto sotto sequestro. Si tratta dell'ennesima morte bianca nel giro di pochi giorni. Domani, venerdì, i metalmeccanici lombardi hanno proclamato un'ora di sciopero.