Cronaca
Verdello, Arcene e Lurano

Inaugurato il Comando della Polizia locale: "E' una scommessa vinta in cui crediamo"

Ieri, mercoledì 14 settembre, sono stati inaugurati gli uffici di via Cavour. Il comando guidato da Giovanna Farina è attivo da quasi due anni.

Cronaca Media pianura, 15 Settembre 2022 ore 11:31

E’ già attivo da quasi due anni, ma la pandemia ne aveva rinviato l’inaugurazione. Fino a ieri, mercoledì, quando, in via Cavour, si sono radunate autorità civili e militari, associazioni e cittadini per il taglio del nastro ufficiale del nuovo comando della Polizia locale intercomunale di Verdello, Arcene e Lurano.

Inaugurato il comando della Polizia locale

Verdello inaugurazione comando Polizia locale
Foto 1 di 6

Taglio del nastro

Verdello inaugurazione comando Polizia locale
Foto 2 di 6

La comandante Giovanna Farina con gli agenti di Verdello

Verdello inaugurazione comando Polizia locale
Foto 3 di 6

La comandante Giovanna Farina

Verdello inaugurazione comando Polizia locale
Foto 4 di 6

I sindaci Ivan Riva, Fabio Mossali e Roberto Ravanelli

Verdello inaugurazione comando Polizia locale
Foto 5 di 6

Don Lucio Carminati

Verdello inaugurazione comando Polizia locale
Foto 6 di 6

Forze dell'ordine Bergamo Treviglio

A fare gli onori di casa ci ha pensato la comandante Giovanna Farina insieme ai tre sindaci dei Comuni coinvolti: Fabio Mossali (Verdello), Roberto Ravanelli (Arcene) e Ivan Riva (Lurano).
Un’occasione importante per il territorio e per le Forze dell’ordine che, con la loro presenza, hanno confermato la loro stretta collaborazione. A partire dal questore di Bergamo Stanislao Schimera e il vice questore, nonché capo del Commissariato di Treviglio Marco Cadeddu e l’ispettore capo della Polizia Stradale di Treviglio Paolo Tosi.
Non poteva mancare poi il comandante provinciale dei carabinieri di Bergamo Alessandro Nervi accompagnato dal capitano Gerardo Tucci della tenenza di Zingonia e il maresciallo capo di Verdello Salvatore Labella e il nuovo comandante della Guardia di Finanza di Treviglio Antonio Di Giovanni.

"Una scommessa vinta"

"Stasera abbiamo l’orgoglio di inaugurare un progetto che ha già dimostrato di funzionare pienamente - ha detto Mossali - La mia Amministrazione ha creduto fin dall’inizio nella necessità di puntare sulla Polizia locale, elemento chiave nella gestione del Comune, siamo convinti che su questi uomini e su queste donne si debba investire, è vero che l’elemento umano è centrale, ma bisogna dar loro gli strumenti per poter lavorare".

Complimenti a cui si è aggiunta la voce del primo cittadino di Arcene che ha ricordato anche lo sforzo economico affrontato per dare vita al comando, circa 60mila euro solo per adeguare l’edificio.

Una «scommessa vinta» - come l’ha definita, invece, il sindaco di Lurano - quella del comando intercomunale.

Un lavoro difficile e lo sa bene la comandante che, tra l’altro, ha ricevuto una targa di riconoscimento "per l’ottimo lavoro svolto e augurio per il prossimo futuro", da parte dell'associazione della Polizia locale di Bergamo.

"Ci mettiamo tutta la passione possibile, a volta sbagliamo, ma solo chi non fa non sbaglia, quindi perdonateci se qualche volta sbagliamo - ha detto la comandante Farina - Ho dei colleghi fantastici, che ringrazio, siamo una squadra forte lo stiamo dimostrando, ma sindaci - ha concluso con una battuta - abbiamo bisogno di altro personale".

Dopo la benedizione, affidata a don Lucio Carminati i tre sindaci hanno potuto tagliare il nastro del nuovo comando che ha aperto le porte ai cittadini.

Seguici sui nostri canali