Menu
Cerca
Lo sfogo del soccorritore

“In trent’anni sulle ambulanze mai vista una cosa simile…”

James Pandini è il presidente della "Casirate Soccorso" che in questo momento copre turni 24 ore su 24.

“In trent’anni sulle ambulanze mai vista una cosa simile…”
Cronaca Gera d'Adda, 13 Marzo 2020 ore 11:08

“La situazione è davvero critica, in 30 anni sulle ambulanze non ho mai visto una cosa simile. Quello che sta accadendo nei presidi ospedalieri è surreale, una cosa vista solo nei film”.

Trema la voce di James Pandini (nella foto), presidente dell’associazione di volontari del soccorso “Casirate Soccorso” che, in questi giorni di emergenza sanitaria per il Coronavirus, sta lavorando a pieno organico tutti i giorni ventiquattro ore su ventiquattro.

Soccorritori pronti 24 ore su 24

“Stiamo operando in convenzione con gli ospedali del territorio su due turni, dalle 6 del mattino alle 20 e dalle 20 alle 6 – ha proseguito Pandini – Noi siamo di stanza all’asilo di Torre Boldone perché è lì che c’è l’emergenza in questi giorni. Abbiamo due ambulanze a disposizione per il “112” (le emergenze, ndr) e altre tre ambulanze che cercano di gestire l’ordinarietà quotidiana che significa, trasferimenti ospedalieri, dimissioni, accompagnamento dei circa 60 pazienti in dialisi a fare le cure necessarie. Poi ci sono le chiamate per le emergenze, per i sospetti Covid-19, ma anche per tutto ciò che accade ogni giorno. Un incidente, un malore, un infarto, una caduta…”.

“Le chiamate sono tantissime, davvero. Succede così che nei pronto soccorso ci si trovi con ambulanze in coda, in attesa di capire se lì c’è un posto per la tua urgenza o ti dirottano altrove… a volte passano ore prima che si liberi un posto su una barella”.

Il presidente della Casirate Soccorso chiude con un appello.

L’unica soluzione a questa emergenza è che la gente stia a casa a tutela della propria salute e per non mettere a rischio quella di tutti gli operatori sanitari che devono garantire la piena operatività nei presidi ospedalieri”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola (e online CLICCA QUI) da oggi 13 marzo 2020 con un dossier speciale sull’emergenza Coronavirus.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli