Cronaca
Vaiano Cremasco

In tredici nel bar chiuso: raffica di multe

Zona rossa o no, a Vaiano Cremasco non si erano posti alcun problema.

In tredici nel bar chiuso: raffica di multe
Cronaca Cremasco, 20 Gennaio 2021 ore 18:37

Zona rossa o no, a Vaiano Cremasco non si erano posti alcun problema. Erano in tredici, all'interno di un bar trattoria del paese, che in barba al Covid-19 andavano e venivano tra il locale e l'adiacente cortile.

Scattano le multe

Inevitabilmente, la comitiva ha dato nell'occhio e nel giro di pochi minuti sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri di Bagnolo, al lavoro per i consueti servizi di controllo sulle norme anti-Coronavirus. La saracinesca all'ingresso del bar era in effetti chiusa, ma dal retro, dove si trova un'entrata secondaria, il proprietario faceva tranquillamente, come nulla fosse, entrare ed uscire i clienti.

Chiusura per cinque giorni

E' scattata ovviamente la sanzione per il titolare del locale, che dovrà chiudere per cinque giorni. Ma sono state anche multate per la violazione dei divieti le 13 persone che stavano consumando bevande e non solo all'interno.

Anche a Vescovato

Anche a Vescovato, ieri mattina, stessa storia. Anche in questo caso i carabinieri hanno chiuso un bar per 5 giorni dopo che nel corso di servizio perlustrativo avevano notato la presenza di un avventore intento a consumare bevande all'interno del bar.

TORNA ALLA HOME