Menu
Cerca

In mostra le opere del maestro Castelli: celebrata la Brignano che fu

Ha raccolto un grande successo la mostra organizzata dall’Auser di Brignano

In mostra le opere del maestro Castelli: celebrata la Brignano che fu
Treviglio città, 23 Giugno 2019 ore 13:00

La Brignano contadina in una esposizione dedicata ad un artista d’eccezione. Ha raccolto un grande successo la mostra organizzata dall’Auser di Brignano dedicata al compaesano e artista Alessandro Castelli, voluta per omaggiarlo a 42 anni dalla sua scomparsa. Castelli nasce a Brignano a inizio del Novecento, nel 1906. Da subito mostra di possedere un forte estro artistico, così già in gioventù da autodidatta, sotto la guida e il consiglio dell’illuminato Monsignor Cesare Donini inizia a frequentare i corsi di arte sacra all’accademia "Beato Angelico" di Milano, tenuti da Monsignor Polvara. "Grazie a questa esperienza Castelli riesci a trovare un proprio stile" ha commentato Sem Galimberti, noto artista ed esperto di pratiche curatoriali brignanese, che ha curato la mostra. L’inaugurazione dell’esposizione è stata fatta il primo giugno. L’esposizione sarà comunque visitabile fino a fine mese, sabato 29 giugno, nei giorni festivi dalle 14 alle 18, mentre in quelli feriali dalle 8 alle 11,30 e dalle 13,30 alle 18.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME