Menu
Cerca

In Gera d’Adda si va a scuola con il risciò, primo caso in Italia

In Gera d’Adda si va a scuola con il risciò, primo caso in Italia
Cronaca 15 Settembre 2016 ore 09:45

In Gera d’Adda  la prima scuola in Italia dove gli studenti arrivano in risciò.

Redazione, 15 settembre 2016 – Un’iniziativa più unica che rara quella proposta per la scuola di Scannabue, frazione di Palazzo Pignano (CR). Sarà infatti la prima scuola in Italia dove gli studenti arriveranno in classe pedalando, in risciò.

“Questi non sono semplici risciò – ha spiegato orgoglioso Pietro Rossi, assessore all’Istruzione della giunta leghista ripromossa nelle recenti elezioni –, ma sono mezzi modificati studiati per gli studenti. Abbiamo speso 9800 euro, ma abbiamo ottenuto due risciò completi di tutto”.

In ogni risciò ci sarà un adulto ma il mezzo sarà guidato dai bambini.

Il mezzo di trasporto, nella sua originalità, percorrerà la nuova pista ciclabile e sarà adatto anche in caso di mal tempo. Nei fine settimana i risciò saranno a disposizione dei turisti, come le 22 biciclette acquistate grazie a generosi sponsor, che potranno recarsi anche la vicina Pandino e avere così la possibilità di conoscere due paesi antichi. Un’idea che unisce la necessità di offrire proposte turistiche nuove a basso impatto per l’ambiente.

 

Foto Repertorio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli