In cammino a Santiago nel ricordo del fratello Daniel FOTO

David Busetti di Martinengo ha percorso il cammino di Santiago in bicicletta nel ricordo del fratello Daniel scomparso.

In cammino a Santiago nel ricordo del fratello Daniel FOTO
Romanese, 23 Luglio 2019 ore 14:30

David Busetti di Martinengo ha percorso il cammino di Santiago in bicicletta nel ricordo del fratello Daniel scomparso.

Il Cammino

Il Camino Francés è la più importante e famosa strada tra quelle che compongono il cammino di Santiago di Compostela. Lungo circa 775 km (non esiste una versione unica di questo percorso), Busetti infatti ne ha percorsi 840 inizia a Saint JeanPied de Port versante francese dei Pirenei, per raggiungere Santiago de Compostela, in Spagna, dopo aver attraversato le regioni Navarra, La Rioja, Castiglia e Leon e Galizia, e le città di Pamplona, Logrono, Burgos e Leòn.

Il viaggio di David

David Busetti ha iniziato il suo viaggio il 15 giugno da Orio. Arrivato a Bordeaux ha montato la sua bicicletta in aeroporto. Da qui è arrivato alla stazione dei treni e dopo aver cambiato due convogli è giunto a a Saint Jean Pied de Port. Il 16 ha iniziato il suo cammino e subito ha conosciuto tre compagni di viaggio, ciclisti, dai quali non si è più separato, fino all’arrivo a Santiago il 27 giugno.

L’omaggio a Daniel

“E’ stata un’esperienza unica.- ha raccontato -Sono partito con mille paure e dubbi e sono tornato con un bagaglio di conoscenze e di emozioni che porterò sempre con me. Il cammino si divide in tre parti, la prima fisica sui Pirenei, la seconda psichica lungo le pianure desolate e la terza spirituale che ti fa arrivare in fondo. Durante questa fase ho capito che ero arrivato lì anche per Daniel (scomparso tragicamente nel marzo del 2011 a soli vent’anni), nel suo ricordo e a lui dedico questa mia impresa”.

15 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia