Menu
Cerca

In biblioteca torna il “Reading challange” – TreviglioTv

In biblioteca torna il “Reading challange” – TreviglioTv
Cronaca 31 Maggio 2017 ore 12:09

Redazione, 31 maggio 2017

Torna il “Reading challenge” in biblioteca, al via la gara di lettura estiva aperta a tutti.

Dieci libri e tre mesi di tempo per leggerli. Sono questi gli ingredienti della “Reading challange” che per il terzo anno consecutivo torna ad animare le calde giornate della biblioteca di Treviglio. Partecipare è semplicissimo. Basta passare in biblioteca a ritirare la scheda di partecipazione a partire dal 12 giugno, scegliendo tra le tre categorie previste: ettori della scuola primaria, lettori della scuola secondaria di primo grado e adulti.

La sfida consiste nel leggere 10 libri durante l’estate, dal 12 giugno al 12 settembre. Una volta terminato di leggere un libro, basta recarsi in biblioteca e scrivere una piccola recensione da consegnare ai bibliotecari, per ricevere un timbro di convalida. I bambini della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado potranno scegliere i libri dalle bibliografie a cura delle bibliotecarie. Gli adulti, invece, sceglieranno i titoli liberamente, chiedendo consiglio ai bibliotecari se necessario, rispettando però una serie di indicazioni contenute nella scheda di partecipazione (es. “leggere un libro con la copertina blu”, “un libro con la parola estate nel titolo”…)

Per tutti i partecipanti che porteranno a termine la sfida è previsto un attestato di partecipazione, e i primi 3 lettori di ogni categoria (6-10 anni, 11-13 anni e adulti) riceveranno un premio. 

“La biblioteca di Treviglio è sempre attenta alle attività di promozione della lettura e questa sfida vuole essere uno stimolo a sperimentare nuovi campi di lettura, uscendo dai binari narrativi sempre percorsi e scovando nuovi interessi, ad ogni età – hanno fatto sapere dalla biblioteca – La scorsa edizione del reading challenge ha coinvolto un grandissimo numero di lettori, provenienti anche dai paesi limitrofi, e quest’estate speriamo di replicarne il successo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli