In arrivo un'area feste grazie a un vecchio piano attuativo

Sarà necessario capire che tipo di struttura può sorgere con un valore economico di 100mila euro.

In arrivo un'area feste grazie a un vecchio piano attuativo
Romanese, 15 Settembre 2019 ore 11:17

In arrivo un’area feste grazie ad un vecchio piano attuativo.

Mancato adempimento

L’Amministrazione Drago è riuscita, spulciando vecchi documenti, a risalire a un mancato adempimento da parte di un privato. Il Comune ha chiesto quindi di provvedere a quanto era stato stabilito nel 2006, anno di approvazione del piano attuativo, modificando l’opera pattuita con l’allora Amministrazione. Al posto di un sottopasso sorgerà un’area feste nel piazzale del mercato.

Tiro al volo

Il piano attuativo in questione riguarda il tiro al volo "Cieli Aperti" di via al Casale, la cui convenzione con il Comune risale al 2006, ben 13 anni fa. Nel testo era prevista la realizzazione di un’opera da parte dei privati dal valore di circa 100mila euro. L’allora Amministrazione aveva chiesto la costruzione di un sottopasso pedonale che potesse collegare la zona delle piscine alla parte nord del paese.

Cambio di destinazione

Quest’opera per qualche ragione fu poi sospesa. La Giunta di allora aveva avuto un ripensamento e di fatto non è stato realizzato più nulla. Il tutto è rimasto nel dimenticatoio, fino ad oggi, quando, spulciando le carte, è stato possibile accorgersi di questo mancanto adempimento. "E' un'ottima opportunità per il nostro Comune" ha commentato la sindaca Chiara Drago.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter