Menu
Cerca
Pellegrinaggio

ll Coronavirus fa saltare il tradizionale pellegrinaggio dei calvenzanesi verso il Santuario di Caravaggio

Il sindaco e il parroco si sono diretti in pellegrinaggio a Caravaggio in rappresentanza di tutta la comunità calvenzanese

ll Coronavirus fa saltare il tradizionale pellegrinaggio dei calvenzanesi verso il Santuario di Caravaggio
Cronaca Gera d'Adda, 19 Aprile 2020 ore 12:53

La prima domenica dopo Pasqua, come oggi 19 aprile, la comunità intera di Calvenzano, come da antichissima tradizione, ha l'usanza di recarsi a piedi in pellegrinaggio al Santuario di Caravaggio.

Pellegrenaggio annullato dal Coronavirus

Quest’anno i calvenzanese non potranno andare in processione come solitamente avveniva accompagnati dal Corpo Musicale. "Non sarà possibile essere presenti fisicamente a questo atto di devozione e neppure alla Santa Messa in Santuario, che sarà trasmessa alle ore 10.00 sul sito del Santuario stesso - ha scritto su Facebook il sindaco Fabio Ferla - Con il Parroco, mi recherò io a piedi per ognuno di Voi, in particolare per i malati, gli anziani, le persone fragili, i bambini, le famiglie e per tutti coloro che hanno chiesto di essere ricordati. Saremo solo in due fisicamente, ma Calvenzano sarà in pellegrinaggio al Santuario di Caravaggio".

TORNA ALLA HOME