Cronaca
Torre Pallavicina

Il video della devastazione dopo l'incendio nel Parco dell'Oglio

Sabato un rogo di vaste proporzioni ha mandato in fumo tremila metri quadrati di bosco all’interno della riserva naturale.

Cronaca Bassa orientale, 28 Giugno 2022 ore 17:45

Sabato a Torre Pallavicina un incendio di vaste proporzioni ha mandato in fumo tremila metri quadrati di bosco all’interno della riserva naturale.

L’allarme

Erano da poco passate le 13 quando un passante che si trovava all'interno del Parco dell’Oglio, nell’area che si trova all’altezza di Torre Pallavicina, ha notato delle fiamme divampare dalle sterpaglie vicine ad un’area boschiva. Immediatamente il cittadino ha lanciato l’allarme.

L'incendio

Sul posto sono arrivate, poco dopo, due squadre distribuite su quattro mezzi, dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Romano. Da subito la situazione è apparsa critica, dato che le fiamme, considerata la siccità che ha seccato gran parte della vegetazione, erano già spostate dalle sterpaglie, intaccando il vicino bosco.

Le operazioni di spegnimento

I Vigili Del Fuoco hanno iniziato a lottare contro le fiamme, un intervento che si è protratto per tutto il pomeriggio, dalle 13 e fino alle 20.30. Sul posto è intervenuto anche il reparto Antincendio Boschivo di Regione Lombardia, con un elicottero dotato di una cisterna, attraverso la quale raccoglieva acqua dal fiume Oglio per versarlo sulle fiamme. Gravi i danni alla riserva naturale del parco, tremila metri quadri di vegetazione è andata in fumo, con conseguenze dirette dell'ecosistema del Parco.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter