Il supermercato-truffa? Cartello choc in via Milano a Pandino

Provocazione sull'operazione centro commerciale sfumata mesi fa.

Il supermercato-truffa? Cartello choc in via Milano a Pandino
Cremasco, 03 Agosto 2019 ore 11:47

«Truffa? Che figura di m....». A due mesi dalla notizia che l’operazione centro commerciale in via Milano è sfumata, i contorni della vicenda non sono del tutto chiari e qualcuno ha pensato bene di lanciare una provocazione.

Truffa?

Quella del progetto avanzato dalla precedente Amministrazione di Maria Luise Polig, che prevedeva l’insediamento di un supermercato nell’area dell’ex consorzio agrario, con bar e servizi, in cambio di 800mila euro di oneri di urbanizzazione da investire nella riqualificazione di via Europa, aveva da subito sollevato perplessità. La bomba però è scoppiata poche settimane fa quando la nuova Amministrazione ha rivelato che, già prima del voto, la società che aveva siglato l’accordo di pre-acquisto dell’area si era defilata. M l'ex sindasco rispedise le accuse al mittente: «Terrorismo».

Leggi di più su Cremascoweek in edicola.

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter