Cavernago

Il sindaco schiera i volontari per la notte di Halloween: “Niente dolcetto o scherzetto”

Volontari e forze dell'ordine controlleranno il rispetto delle normative vigenti.

Il sindaco schiera i volontari per la notte di Halloween: “Niente dolcetto o scherzetto”
Media pianura, 31 Ottobre 2020 ore 15:03

Nessuna ordinanza ad hoc, come invece stanno facendo nelle ultime ore alcuni sindaci della Liguria e non solo. Ma in vista della serata di Halloween, e del tradizionale “dolcetto o scherzetto”, anche a Cavernago il sindaco Giuseppe Togni si vuole assicurare che i festeggiamenti non diventino veicolo di contagio. Così questa mattina ha scritto un post sulla sua pagina ufficiale, ricordando i divieti in vigore per contenere la pandemia. Contro il “trick or treat” – la tradizione americana di far girare casa per casa i bambini in costume, chiedendo dolcetti –  saranno in campo anche i volontari.

Controlli dei volontari la notte di Halloween

“Ricordo che stante il perdurare dell’emergenza sanitaria rimangono in vigore alcuni divieti: divieto di assembramento, divieto di spostamento, salvo per compravate esigenze, dalle ore 23, divieto di feste pubbliche e private – ha scritto il sindaco – E’ dunque evidente che questa sera non sarà possibile riunirsi sulla via pubblica per il consueto ‘dolcetto scherzetto’. Il territorio sarà presidiato dalle forze dell’ordine e dai volontari”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia