Cronaca
Romano

Il ruggito dei leoni rompe le barriere dell’indifferenza

Il Lions Club Romano di Lombardia è da sempre al fianco di chi ha bisogno, anche quest’anno per proseguire nell’iniziativa importante quale quella della raccolta degli occhiali usati.

Il ruggito dei leoni  rompe le barriere dell’indifferenza
Cronaca Romanese, 02 Agosto 2022 ore 14:16

Il Lions Club Romano di Lombardia è da sempre al fianco di chi ha bisogno, anche quest’anno per proseguire nell’iniziativa importante quale quella della raccolta degli occhiali usati.

Raccolta occhiali

Sono oltre 120 milioni le persone nel mondo che soffrono per difetti alla vista correggibili semplicemente grazie a un paio di occhiali, ma sono milioni quelli che non possono permetterseli. Per rispondere a queste necessità i Lions da 19 anni sono impegnati, attraverso l’opera del “Centro Italiano Lions”, nella raccolta e il riuso degli occhiali usati al fine di migliorare la qualità della vita di bambini ed adulti a basso reddito di tutto il mondo.

I numeri del service

“Un gesto che non rappresenta un costo per chi dona e aiuta chi lo riceve a recuperare la vista e spesso l’autonomia”. - ha dichiarato Menotti Brunelli, Presidente del Lions Club Romano di Lombardia”- I Lions Club Romano di Lombardia, nell’ultimo anno, hanno raccolto e consegnato 1.200 paia di occhiali e 817 lenti al “Centro Italiano Lions” dove saranno ripristinati, sanificati e distribuiti ai più bisognosi. In questi 19 anni di vita del Service i Lions di tutto il mondo hanno: ricevuto 4.102.800 occhiali; donato 1.717.826 occhiali; lavorato 126.184 ore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter