Romano

Il Rotary Club Romano ha un nuovo presidente

L'imprenditore Diego Lorenzi, presidente del Consiglio di Amministrazione di "Lorenzi Group", succede a Iva Conti Schivardi.

Il Rotary Club Romano ha un nuovo presidente
Cronaca Romanese, 25 Giugno 2021 ore 15:07

E' l'imprenditore Diego Lorenzi, presidente del Consiglio di Amministrazione di "Lorenzi Group" il nuovo presidente del Rotary Club Romano. Raccoglie il testimone da Iva Conti Schivardi. La tematica scelta per l’anno rotariano è il supporto alla famiglia.

Lorenzi nuovo presidente del Rotary Club Romano

Il Rotary Club Romano ha un nuovo presidente. Si tratta dell'imprenditore Diego Lorenzi, presidente del Cda di "Lorenzi Group". Nella accogliente cornice di Palazzo Colleoni, soci, familiari e ospiti del Rotary Club di Romano si sono riuniti per la serata istituzionale del passaggio delle consegne tra Iva Conti Schivardi e Diego Lorenzi.
Lo staff di Lorenzi Group ha curato l’allestimento luminoso, musicale e tecnologico rendendo ancora più attraente la sede. Il mandato appena concluso era dedicato a tematiche riguardanti la cultura e l’attenzione alla persona, mentre il 27esimo anno di fondazione del club avrà il focus sulla famiglia, come ha spiegato il neo presidente.

Il passaggio del testimone

"Sono orgoglioso di ricoprire questa importante carica e onorato di poter rappresentare i soci. Credo che ognuno di noi sia mosso e motivato dalla volontà di servizio verso gli altri, spirito condiviso dalle eccellenze del club - ha dichiarato Diego Lorenzi -. Il governatore del distretto 2042 Edoardo Gerbelli sprona a sognare in grande e ci invita con il motto internazionale ‘servire per cambiare le vite’, in tal senso credo che sia fondamentale sostenere la famiglia, che è supporto per ognuno di noi. Siamo tutti uniti per un fine comune che è l’attenzione al prossimo, mi auguro potremo ottenere buoni risultati coinvolgendo tutti".
"Un grazie e un augurio particolare a Diego che con grande entusiasmo si accinge a prendere la guida - ha commentato il presidente uscente del Rotary -. In questo anno particolare abbiamo portato a termine il progetto del restauro conservativo del leone di San Marco, seguito dall’adesione all’iniziativa del MACS con i “quaderni del museo” e con i laboratori grafici sul tema dedicati ai bambini, sostenuto la formazione a distanza, offerto la solidarietà alla Caritas di zona, aderito alle iniziative del Distretto tra cui il progetto “Bosco della memoria” per ricordare coloro che ci hanno lasciato l’anno trascorso".
Anche quest’anno sarà confermata la terza edizione del Festival della cultura a Romano di Lombardia insieme ad altri appuntamenti che verranno presentati nei prossimi mesi.