Cividate

Il presepe di Cividate che rispetta le norme  anti-Covid FOTO

Enza Picco, referente dei commercianti di Cividate ha realizzato un presepe seguendo i criteri del Dpcm di sicurezza sanitaria.

Il presepe di Cividate che rispetta le norme  anti-Covid FOTO
Cronaca Bassa orientale, 14 Dicembre 2020 ore 14:17

Tutti in queste settimane dovremmo rispettare le regole anti-Covid. Compresi re magi, pastorelli e sacra famiglia, nel presepe. Ecco perché Enza Picco, referente dell’associazione dei commercianti di Cividate ha realizzato un presepe “a norma”, seguendo i criteri del Dpcm di sicurezza sanitaria. Con tanto di statuette munite di mascherina e posizionate a distanza di sicurezza.

La realizzazione del presepe a norma anti-Covid

Armata di tanta buona volontà, la commerciante cividatese si è messa la lavoro. Ogni statuetta all’interno della rappresentazione della natività è stata modificata,  e così sulla bocca e naso di tutti i figuranti è stata posta una mascherina di tipo chirurgico. Quasi tutti, tranne Giuseppe e Maria che essendo parte dello stesso nucleo familiare, nella capanna, non sono tenuti ad indossarla. Ma non solo. Fatte le debite proporzioni, le statuine sono state poste a distanza di sicurezza, per evitare ogni rischio di contagio.

Il messaggio della creatrice

“In tutti questi mesi di preoccupazione ho voluto lanciare un messaggio di speranza attraverso la reinterpretazione della sacra natività – ha detto Enza Picco – E’ un periodo duro, in cui tanti sacrifici non bastano, ma bisogna resistere e ripartire più forti di prima”.

6 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità