Menu
Cerca

Il grattacielo è una discarica a cielo aperto

Cumuli di rifiuti accatastati all’ombra del grattacielo di Romano, esplode la rabbia dei commercianti.

Il grattacielo  è una discarica a cielo aperto
Romanese, 21 Agosto 2018 ore 11:43

Cumuli di rifiuti accatastati all’ombra del grattacielo di Romano, esplode la rabbia dei commercianti.

Grattacielo

E’ uno dei simboli dell’espansione urbana cittadina, il grattacielo di Romano. Sorto a cavallo tra gli anni 60 e 70, il palazzo ha segnato un tentativo di edilizia residenziale sul modello dei grandi centri urbani. Al suo interno hanno abitato e abitano decine di famiglie ma da alcuni anni è in preda al degrado.

Il degrado

Rifiuti di ogni genere infatti ogni settimana vengono accatastati nel parcheggio ai piedi del palazzo, in vicolo Lombardini, nonostante campeggi un cartello di divieto di deposito rifiuti. Una situazione che rende invivibile la zona,e farne le spese sono i commercianti.

La denuncia

“Ogni settimana si ripete la stessa situazione– ha detto uno dei commercianti – i rifiuti vengono accatastati, trasgredendo il divieto. In questo periodo caldo la puzza rende impossibile restare nelle vicinanze. Abbiamo segnalato e denunciato la situazione al Comune e alla Polizia locale che è uscita a fare un sopralluogo, ma non è cambiato nulla, in un anno anzi è peggiorata”.

Torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli