Cronaca
Prime Pagine

Il Giornale di Treviglio è in edicola: tutta la cronaca della settimana dalla Bassa e dal Cremasco

Dopo la pausa estiva della scorsa settimana oggi, venerdì 26 agosto, il Giornale di Treviglio, Romanoweek e Cremascoweek tornano in edicola.

Il Giornale di Treviglio è in edicola: tutta la cronaca della settimana dalla Bassa e dal Cremasco
Cronaca Treviglio città, 26 Agosto 2022 ore 10:12

Dopo la pausa estiva della scorsa settimana oggi, venerdì 26 agosto, il Giornale di Treviglio, Romanoweek e Cremascoweek tornano in edicola. Sull'ultimo numero troverete interviste, approfondimenti e la cronaca dal territorio. In Primo Piano una panoramica su tutti i candidati locali alle prossime elezioni tra "big", silurati e paracadutati. Uno speciale di cinque pagine per arrivare informati al prossimo 25 settembre.

Prima Gdt 2608
Foto 1 di 3
Prima Rmn 2608
Foto 2 di 3
Prima Cre 2608
Foto 3 di 3

Treviglio

La settimana a Treviglio si apre con una storica rivoluzione nello sport cittadino: sarà l'Acos Treviglio Calcio, dal 1°settembre di quest'anno, a gestire il rinnovato stadio comunale "Mario Zanconti". La società giallonera ha strappato al Circolo sportivo Trevigliese la gestione dell'impianto di via Milano. La storica società di calcio fondata nel 1907, però, non ci sta e annuncia il ricorso al Tar di Brescia.

Intanto, sempre a Treviglio, l'Amministrazione comunale può festeggiare: dall'Europa 5,1 milioni di euro (dai fondi per il Pnrr) per la scuola Masih. Il progetto prevede la realizzazione di una nuova scuola dell'infanzia. Di contro, invece, una petizione scalda gli animi in Comune: una raccolta firme vorrebbe veder riattivato il campetto da calcio del parco di via Marco Polo, ma il sindaco ribatte: "Petizione strumentale senza senso, per giocare a calcio bastano quattro scarpe..."

E sempre al Comune è diretto l'appello della pizzeria Kalica che vede ormai il sogno di realizzare una casa per disabili in Geromina minacciato dall'aumento delle bollette, delle tasse e della concorrenza: "Ci serve una mano o Kalica chiuderà".

Le storie

Tra le pagine del Giornale anche tante storie come quella del 21enne di Caravaggio Andrea Akhalaghi Farsi campione mondiale di dattilografia. Una passione, la sua, che lo scorso 8 agosto l'ha portato a trionfare in Olanda. O come quella di Kiran Maccali, 36enne di Romano. Se il suo nome vi suona famigliare è perché nel 2011 aveva varcato la porta della casa del Grande Fratello, poi dopo le luci dei riflettori sono seguiti gli anni del caos, degli eccessi e anche il carcere. Oggi è una persona nuova - dice - pronto a ricominciare.

A Casirate, invece, il ricordo è per Emilio Salvoni storico panettiere che insieme alla moglie ha gestito per 40 anni il "Panificio Adriana" di via Umberto I. Se n'è andato a 75 anni ma a continuare il suo lavoro ci sono i figli Damiano e Diletta.

Dalle pagine del Giornale parla anche Sergio Cattaneo, pensionato di 76 anni di Canonica, agli arresti domiciliari per aver investito il vicino di casa con un Hummer. La sua versione però è diversa: "Sono io la vittima, si è buttato contro la macchina in movimento - ha detto - in trent'anni non ho mai avuto problemi con i vicini solo con lui". Sette mesi fa il pensionato ha raccontato di essere stato aggredito insieme alla moglie mentre usciva in auto.

Focus

Questa settimana a tenere banco è il nuovo polo logistico che dovrebbe sorgere in località Cascina Maggiolina a Morengo. Un intervento che non piace ai Comuni vicini, a Cologno e Urgnano per le ripercussioni sul traffico, ma anche e soprattutto a Romano che ha minacciato di sciogliere la convenzione di Polizia locale. I dati, nella Bassa, parlano chiaro: in un anno abbiamo cementificato 71,5 ettari di pianura, il tutto concentrato nella Bassa orientale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter