Cronaca
Da domani

Il dottor Marco Mandelli cessa l'attività, in quattro Comuni pazienti senza medico

Questa volta tocca ai Comuni di Dalmine, Lallio, Levate e Osio Sopra.

Il dottor Marco Mandelli cessa l'attività, in quattro Comuni pazienti senza medico
Cronaca Bergamo e hinterland, 30 Marzo 2022 ore 15:28

Un altro dottore che chiude il suo ambulatorio sul territorio e i pazienti di quattro Comuni "orfani" di medico. Ancora disagi in provincia di Bergamo di fronte alla carenza di medici di medicina generale.

Il dottor Mandelli cessa l'attività

Questa volta tocca ai Comuni di Dalmine, Lallio, Levate e Osio Sopra dove da domani, 31 marzo, cesserà l'attività il dottor Marco Mandelli. Lo ha comunicato oggi Ats Bergamo che nonostante i numerosi tentativi effettuati attraverso il Dipartimento cure primarie, non è stato possibile, ad oggi, incaricare alcun medico sostituto.

In attesa di poter reperire un incaricato provvisorio o un nuovo titolare (attraverso i medici posti in graduatoria regionale) o di potere garantire il rafforzamento della postazione CAD (Continuità Assistenziale Diurna) di Levate, gli assistiti del dottor Mandelli potranno contattare i medici dell'Ambito e i professionisti dell'Ambito limitrofo chiedendo la loro accettazione. In caso di risposta affermativa di un medico di medicina generale dell’Ambito o di quello limitrofo, il singolo paziente “ex Mandelli” potrà recarsi, con accesso libero senza prenotazione al Presst di Dalmine per l'assegnazione al nuovo medico, portando l’accettazione scritta del medico di medicina generale.

A breve verrà messo a disposizione dei pazienti l’elenco dei medici di medicina generale disponibili ad accettare nuovi assistiti. Resta sempre aperta la possibilità di rivolgersi alla postazione di Continuità assistenziale (tel. 116117) di riferimento negli orari e nei giorni previsti.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter