Menu
Cerca

Il Comune di Treviglio diventa social: Aperti i profili FaceBook, Instagram, Twitter e Linkedin

Il Comune di Treviglio diventa social: Aperti i profili FaceBook, Instagram, Twitter e Linkedin
Cronaca 26 Ottobre 2016 ore 12:53

Redazione, 26 ottobre 2016

 

 

Dopo l’ufficilizzazione del ruolo ricoperto da Roberto Conti come addetto stampa per il Comune di Treviglio, l’Assessore alla Cultura e Comunicazione Giuseppe Pezzoni informa che con questa amministrazione verranno eliminate le barriere della comunicazione. Con l’ausilio dei social media, l’informazione sarà diretta e produttiva.

L’annuncio dell’apertura del profilo del Comune di Treviglio su diversi canali multimediali è arrivato questa mattina dall’Assessore Pezzoni in seguito alla giunta comunale. Il portale ufficiale del Comune di Treviglio, oltre all’essere sottoposto ad un restylig nel 2017, verrà integrato con canali social.

Il ruolo principale di Roberto Conti sarà la divulgazione di tutte le iniziative, attività svolte e proposte attraverso comunicati ufficiali ma anche attraverso l’uso e il costante aggiornamento dei canali social.

Quindi non solo FaceBook ma diverse realtà, ogni profilo social avrà il nome “Città di Treviglio” e saranno volti al miglioramento della comunicazione cittadini-istituzioone pubblica e alla promozione di Treviglio come città in costante crescita su tutti i fronti. Si intende in questo modo dare vita a una relazione diretta con i trevigliesi creando così un legame bidirezionale di confronto costruttivo.

Il profilo Instagram permetterà la promozione del turismo e delle bellezze artistiche attraverso la pubblicazione di foto e video di inizitive, eventi culturali e sportivi; con Facebook si terranno aggiornati in realtime i cittadini su conferenze, attività culturali oltre che alla trasmissione delle comunicazioni istituzionali ufficiali. Non verrà trascurato nemmeno Twitter anche se con una funzionalità molto più snella. Novità assoluta l’iscrizione a Linkedin, il portale per chi offre e chi cerca lavoro: in questo modo si darà il giusto spazio alla diffusione dei bandi, alle richieste di personale.

Per la stampa, inoltre, sarà attivato un portale contenente foto, video, comunicati e tutte le informazioni necessarie per una buona collaborazione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli