Cronaca
Polizia locale

Il comando di Pandino punta sulla formazione, primo convegno con 80 partecipanti

Un corso a cui hanno aderito agenti provenienti anche da fuori regione.

Il comando di Pandino punta sulla formazione, primo convegno con 80 partecipanti
Cronaca Cremasco, 01 Marzo 2022 ore 16:04

Lunedì 28 febbraio a Pandino si è tenuta una giornata di formazione rivolta agli operatori della Polizia locale cui hanno aderito 80 agenti provenienti anche da fuori regione.

Convegno al campus scolastico

Circa 80 partecipanti al primo convegno rivolto agli agenti della Polizia locale nella storia a Pandino. Un corso di formazione svoltosi alle scuole medie riservato agli operatori che sono arrivati da diversi Comuni in provincia di Lodi, Cremona, Milano, Brescia, Pavia e addirittura due dall'Emilia Romagna.

"Sono stati trattati temi molto importanti, la formazione è sacra, non ci si può permettere di avere operatori in strada senza il giusto aggiornamento" ha commentato la promotrice, la comandante Francesca Mauro.

Gli agenti hanno affrontato i temi del pagamento delle sanzioni,  della privacy e della videosorveglianza come della criminologia investigativa.

Convegno

"Ruolo fondamentale della Polizia locale"

A portare i suoi saluti anche il sindaco Piergiacomo Bonaventi.

"Dopo due anni di pandemia è il primo corso in presenza - ha affermato il primo cittadino - l'Amministrazione ha accolto favorevolmente la proposta della comandante visto il ruolo fondamentale della Polizia locale, che oggi ha un ruolo di sempre maggiore controllo e responsabilità".

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì 4 marzo.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter