Menu
Cerca

Il Bagaglino di Martinengo dona sorrisi ai bimbi in oncologia

Un'iniziativa solidale che festeggia quest'anno il decimo anniversario.

Il Bagaglino di Martinengo dona sorrisi ai bimbi in oncologia
Romanese, 03 Gennaio 2019 ore 16:17

Il Bagaglino di Martinengo regala un Natale di sorrisi ai bambini del reparto oncologico pediatrico. Non poteva mancare nel decimo anniversario dalla nascita l’impegno solidale del Bagaglino verso il reparto oncologico pediatrico dell’Opspedale papa Giovanni di Bergamo.

Dieci anni di solidarietà

Ha compiuto dieci anni nel 2018 il concorso di miss più famoso della Bassa. Il patron Gian Bassani, da subito aveva avviato il progetto di solidarietà con il reparto oncologico pediatrico dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Sono più di 80mila euro i fondi devoluti attraverso donazioni, che ogni anno a fine concorso Bassani consegna al primario del reparto. E non solo, durante i periodi natalizi e pasquali il direttivo del Bagaglino va nel reparto e consegna ai piccoli pazienti dei regali.

La vittoria di Giorgia

Il progetto di solidarietà del Bagaglino ha contribuito anche alla favola di una Martineghese, Giorgia. Tredici anni, una vita davanti, Giorgia ha dovuto lottare, proprio nel reparto pediatrico oncologico di Bergamo, per sconfiggere la malattia, e dopo un anno di sofferenza e sacrifico è riuscita a vincere la sua battaglia. Giorgia ora è tornata a vivere la sua vita normale. Sportiva, gioca a pallavolo nel Volley Martinengo, studentessa dagli ottimi voti, ha voluto ricordare il personale sanitario che le è stata vicino nell’anno di degenza e chi l’ha aiutata.

Leggi di più su Romanoweek in edicola da domani, venerdì 4 gennaio

TORNA ALLA HOME