Menu
Cerca
Pronti alla ripartenza

Il 1°luglio riapre la piscina “Bellini” di Crema

La società riserverà a tutti gli aventi diritto un recupero sugli abbonamenti non goduti durante la sospensione dell'attività (voucher con validità di un anno).

Il 1°luglio riapre la piscina “Bellini” di Crema
Cronaca Cremasco, 11 Giugno 2020 ore 09:30

Sport Management è pronta a ripartire anche a Crema, con la società che, dopo aver trovato l’accordo con il Comune, riaprirà la piscina di Via Indipendenza, 97 a partire dal 1° luglio (salvo eventuali problematiche in corso d’opera). Gli incontri tra l’azienda e l’amministrazione comunale hanno così favorito un punto d’intesa finanziario che possa rispondere alle esigenze di tutte le parti in causa.

Riapre la piscina di Crema

Sport Management, come già ampiamente comunicato, riserverà a tutti gli aventi diritto un recupero sugli abbonamenti non goduti durante la sospensione dell’attività (voucher con validità di un anno). Da 5 giorni dalla data di riapertura fissata sarà attivato anche un infopoint all’interno dell’impianto, dove sarà possibile richiedere tutte le informazioni del caso. Ulteriori dettagli sugli orari di apertura dell’impianto, della segreteria e delle varie attività saranno forniti non appena disponibili.

Sport Management vuole sottolineare che all’interno dell’impianto saranno attivate tutte le procedure di sanificazione, di tutela e sicurezza della clientela e dei dipendenti e di quanti faranno uso della struttura, seguendo le direttive del decreto ministeriale dello scorso 17 maggio 2020.

Piena sintonia con l’Amministrazione comunale

“Siamo molto contenti di poter tornare a dare un servizio così essenziale alla cittadinanza – afferma Sergio Tosi presidente Sport Management – Ci teniamo molto a fare bella figura con Crema, perché è un impianto importante e per noi anche strategico. Siamo in piena sintonia con l’amministrazione Comunale che è stata un fiore all’occhiello per la disponibilità. Un ringraziamento particolare al sindaco e alla giunta che hanno fatto il possibile e sono stati uno dei comuni più disponibili e comprensivi e che ha appreso appieno i nostri problemi. Ora siamo pronti a ripartire”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli