Menu
Cerca

I ragazzi delle medie di Pontirolo e Canonica in concerto all’Aga FOTO

Il professor Gianangelo Mossali con otto alunni ha fatto visita alla comunità che si occupa di tossicodipendenza e gioco patologico.

I ragazzi delle medie di Pontirolo e Canonica in concerto all’Aga FOTO
Treviglio città, 06 Gennaio 2020 ore 08:48

Poteva essere un pomeriggio come tanti altri e invece un gruppo di alunni delle medie di Pontirolo e Canonica, coordinati dal professor Gianangelo Mossali, venerdì scorso ha allietato la comunità Aga con un bel concerto natalizio.

Ragazzi in concerto all’Aga

concerto all'Aga

Venerdì scorso il docente di musica con otto alunni ha fatto visita alla comunità che si occupa di tossicodipendenza e gioco patologico, dove ha organizzato un bel concerto natalizio. Sul palco, dove ha fatto bella mostra di sé un grande e ben addobbato albero di Natale, i ragazzi si sono esibiti con tanto di chitarre, mandolini, metallofoni e tastiera, regalando un’atmosfera natalizia sulle note di Tu scendi dalle stelle, Jingle bells e altri brani a tema, accompagnati da un vero e proprio tifo da stadio, che ha costretto i giovani artisti ad ampliare il repertorio anche con altri pezzi, quelli con cui alcuni di loro si sono esibiti lo scorso aprile al Concorso musicale di Vescovato. Tarantelle e inni che avevano fruttato ottimi piazzamenti: 2° posto Dalila Vanoncini (batteria) con voto 94/100, il Duo “I cuggini Luigi”, ovvero Luigi Bonfiglio e Luigi Modaffari (organetto e tamburello) pure con 94/100 e Adelaide Marinuzzi (sax) con 90/100; 3° posto per Tommaso Ruggeri (clarinetto) con 85/100; 4° posto un gruppo di prima media con 80/100; quinto posto i più grandi con 78/100.
I diversi brani sono stati presentati con alcuni aneddoti, mentre un’entusiasmante ovazione è stata riservata al mandolinista solista Emanuele Sannino, che si è cimentato nel celebre Torna a Surriento. Un plauso è stato riservato anche all’unico ex alunno presente, Manuel Berva. Al termine il momento conviviale con l’immancabile rinfresco natalizio, che ha permesso agli alunni e a tutti i convenuti di ammirare i due presepi artigianali allestiti nelle rispettive ali della comunità. Prima dei saluti la promessa di tornare in primavera, intanto i ragazzi si preparano per il tradizionale concerto dell’Epifania a Canonica con la Pro loco Arti e Tradizioni.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli