I fiori della solidarietà dell’Auser per sostenere l’adozione a distanza

I fondi sono stati devoluti alla Sacra Famiglia solidale onlus di Martinengo.

I fiori della solidarietà dell’Auser per sostenere l’adozione a distanza
Treviglio città, 03 Giugno 2019 ore 09:07

Anche quest’anno l’Auser “Città di Treviglio” è stata presente allo stand della Fiera dell’Agricoltura e della Fiera dei Cavalli proponendo i fiori della solidarietà per la “Raccolta fondi per adozione a distanza”.

I fiori della solidarietà

Anche quest’anno l’Auser trevigliese è riuscito a raggiungere il proprio obiettivo. Nonostante le condizioni del tempo piuttosto avverse, infatti, è stato possibile raggiungere la somma destinata all’adozione e distanza di due bambini, per 500 euro ciascuno. La raccolta ha permesso di raccogliere anche altri 500 euro che sono, invece, stati destinati all’Adozione e casa famiglia di Orzinuovi. Le somme sono state consegnate nelle mani della Sacra Famiglia solidale onlus di Martinengo che sostiene le iniziative a cui è andato il contributo dell’Auser.

“Grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del progetto – ha fatto sapere l’Auser – con un particolare ringraziamento al signor Fattori, responsabile della Fiera dell’Agricoltura, che come tutti gli anni ci ha concesso a titolo gratuito lo stand e ai volontari che hanno presenziato nello stand Auser per tutto il tempo delle manifestazioni”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia