Cronaca
INTERVENTO PROVVIDENZIALE

I Carabinieri salvano un giovane dal suicidio dal ponte

Voleva togliersi la vita dal viadotto della Vittoria, in Valsassina: è stato rintracciato in tempo.

I Carabinieri salvano un giovane dal suicidio dal ponte
Cronaca Media pianura, 11 Giugno 2022 ore 12:30

Un intervento provvidenziale, che ha permesso di salvare un giovane dal suicidio dal ponte della Vittoria, a Cremeno. L'intervento è avvenuto nella serata di ieri, venerdì 10 giugno 2022. Lo racconta primamerate.it

Giovane salvato dal suicidio

Stando alla ricostruzione dei fatti il giovane, 19 anni di età, residente in provincia di Como, si era allontanato da casa affermando di volersi togliere la vita buttandosi dal ponte della Vittoria, a Cremeno, tristemente noto per numerosi gesti estremi. Attorno alle 20 i genitori hanno allertato i Carabinieri e dalla Centrale Operativa Provinciale i militari hanno immediatamente cercato di rintracciare il ragazzo.

Fortunatamente ci sono riusciti nel giro di qualche minuto: lo hanno quindi fermato e convinto a desistere, per poi essere soccorso dal personale del 118 fatto intervenire, che lo ha trasportato presso l’Ospedale di Lecco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter