Menu
Cerca

Horner, acciaccato vecchietto spera nel miracolo di Natale

"Ormai mi rimane poco da vivere lo so..ma vorrei tanto che quel poco non sia in una gabbia": si trova al canile di Vaiano Cremasco

Horner, acciaccato vecchietto spera nel miracolo di Natale
Cremasco, 30 Novembre 2017 ore 12:39

Horner, acciaccato vecchietto spera nel miracolo di Natale, ecco il suo appello: chi lo coglie?

“Vedo il mondo un pò storto…”

“Bau amici lettori, sono Horner e il mio è un appello disperato: sono arrivato in canile, salvato dalla strada, poco più di un mese fa. Sono vecchietto, ho circa 13 anni, solo e abbandonato nel momento del bisogno. Sicuramente non servivo più nonostante sia buonissimo con tutti, anche con gli altri cani. La mia colpa? Essere malconcio: ho la testa ruotata per una sindrome vestibolare, anche se ormai mi sono abituato a vedere il mondo tutto storto e non mi da più problemi”.

“Mi resta poco da vivere, non lasciatemi in canile”

“Ho la tosse cronica e tanto bisogno di vivere in una casa al caldo… ormai mi rimane poco da vivere lo so..ma vorrei tanto che quel poco non sia in un canile. Vorrei tanto accucciarmi da bravo davanti a un camino, su un cuscino morbido per le mie ossa con una mano amorevole che mi accarezzi il capo..poi posso anche morire, sarei sereno e felice..spero tanto in questo sogno che sarebbe un bellissimo miracolo di Natale. Per conoscermi chiamate il 342. 6552025 o venite al Canile Sogni Felici di Vaiano Cremasco, in via Martiri delle Foibe”.