Lieto fine

Ha combattuto la leptospirosi, il 17enne di Albano sta meglio e presto potrà tornare a casa

E' la fine di un incubo per il 17enne di Albano Sant'Alessandro risultato anche positivo al Covid.

Ha combattuto la leptospirosi, il 17enne di Albano sta meglio e presto potrà tornare a casa
Bergamo e hinterland, 03 Settembre 2020 ore 10:27

Dal 28 agosto scorso Marco Benzoni si trova a Bergamo, all’ospedale Papa Giovanni XXIII e le sue condizioni sono nettamente migliorate. E’ la fine di un incubo per il 17enne di Albano Sant’Alessandro che ha finalmente potuto riabbracciare la sua famiglia e che presto potrà anche tornare a casa.

Marco sta bene e torna a Bergamo

Il tampone al Covid (il secondo, ndr) è risultato negativo, ma soprattutto il giovane è riuscito ad avere la meglio sulla leptospirosi che lo aveva costretto al ricovero in Terapia intensiva al Policlinico di Milano. Una battaglia dura che, però, non ha scalfito la forza e la grinta di Marco che, grazie al sostegno della famiglia e degli amici, è riuscito a far fronte alla malattia.

La lotta contro la leptospirosi

A costringere i medici a ricorrere all’intubazione non è stato, però il Covid (a cui Marco era comunque risultato positivo), ma piuttosto un’infezione da leptospirosi che il 17enne avrebbe contratto all’inizio di agosto dopo essersi graffiato e successivamente lavato in una roggia per recuperare un pallone. E’ lì che il batterio deve averlo colpito. Il 17 agosto Marco inizia a stare male: febbre, problemi intestinali e un quadro generale che non tendeva a migliorare. Da lì la chiamata al 118 e il trasporto in ospedale. Le sue condizioni peggiorano rapidamente e i medici decidono per il trasferimento a Milano dove resterà per diversi giorni in Terapia intensiva.

Fortunatamente le cure fanno subito effetto e Marco migliora, lentamente ma in modo costante. Fino al 28 agosto quando le sue condizioni hanno permesso il trasferimento a Bergamo. Il 17enne sta meglio, anche se è ancora molto stanco e spossato, ma presto potrà tornare a casa dalla sua famiglia.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia