Guasti sugli impianti per Brescia e Cremona, ritardi per i pendolari

In entrambi i casi i tecnici di Rfi sono al lavoro per ripristinare la normale circolazione.

Guasti sugli impianti per Brescia e Cremona, ritardi per i pendolari
Treviglio città, 20 Maggio 2019 ore 07:41

La settimana non si apre nel migliore dei modi per i tanti pendolari delle tratte Cremona-Treviglio e Verona-Milano (per Treviglio e Brescia). Questa mattina si sono accumulati notevoli ritardi a causa di due guasti sugli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea. I tecnici di Rfi sono al lavoro per ripristinare la normale circolazione.

Cremona-Treviglio

Ecco, nel particolare, la situazione della linea Cremona-Treviglio.

Il treno 10458 (CREMONA 06:35 – MILANO PORTA GARIBALDI 08:33) viaggia con 20 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea.

Il treno 10462 (CREMONA 06:52 – TREVIGLIO 07:53) viaggia con 14 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea.

Possibili ritardi fino a circa 20 minuti, limitazioni e variazioni a causa di un guasto agli impianti, che regolano la circolazione dei treni, tra le stazioni di CASTELLEONE e di SORESINA. I tecnici di RFI sono al lavoro per consentire il ripristino della regolare circolazione.

Verona-Milano

Il treno 10458 (CREMONA 06:35 – MILANO PORTA GARIBALDI 08:33) viaggia con 20 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea.

Il treno 2054 (VERONA PORTA NUOVA 05:45 – MILANO CENTRALE 07:35) viaggia con 24 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea.

Il treno 10715 (MILANO GRECO PIRELLI 07:52 – BRESCIA 09:13) oggi parte da MILANO LAMBRATE alle 08:00 anziché da MILANO GRECO PIRELLI per le ripercussioni di un guasto agli impianti di circolazione lungo la linea.

AGGIORNAMENTO: il treno 10714 (BRESCIA 06:06 – MILANO GRECO PIRELLI 07:26) viaggia con 35 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea. Termina la corsa a Milano Lambrate anziché a Milano G. Pirelli.

Possibili ritardi fino a circa 30 minuti, limitazioni e variazioni a causa di un guasto agli impianti, che regolano la circolazione dei treni, nei pressi della stazione di OSPITALETTO TRAVAGLIATO. I tecnici di RFI sono al lavoro per consentire il ripristino della regolare circolazione.

Donna investita dal treno a Legnano

Come riporta Settegiorni.it questa mattina, poco dopo le 9, una donna, di cui al momento non si conoscono ancora le generalità, è stata investita da un treno alla stazione di Legnano. Disagi alla circolazione dei convogli Trenord con variazioni e ritardi fino a 60 minuti.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia