Menu
Cerca

Guardia di Finanza Crema, arriva il Tenente Gaia Sorge

Da lunedì 30 luglio il Tenente Gaia Sorge ha assunto il Comando della Tenenza della Guardia di Finanza di Crema.

Guardia di Finanza Crema, arriva il Tenente Gaia Sorge
31 Luglio 2018 ore 12:13

Guardia di Finanza Crema: cambio del Comandante, arriva il tenente Gaia Sorge.

Guardia di Finanza Crema, arriva il Tenente Gaia Sorge

Nata ad Avezzano il 6 maggio 1989 e diplomatasi al Liceo Scientifico, il Tenente Sorge si è arruolato nella Guardia di Finanza nel 2011 ed ha concluso il proprio percorso formativo presso l’Accademia del Corpo nel 2016, laureandosi con il massimo dei voti in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria. Prima dell’assegnazione presso la sede cremasca, l’Ufficiale ha rivestito da giugno 2016 a luglio 2018 l’incarico di Comandante della Prima Sezione Operativa presso il Secondo Nucleo Operativo del I Gruppo Roma, Reparto operante in una realtà particolarmente complessa come quella capitolina.

Obiettivi del Corpo

Con riferimento al nuovo incarico, il Ten. Sorge intende sin da subito collocarsi sulla scia di quanto egregiamente fatto dal collega negli ultimi anni, focalizzando l’attenzione del Reparto sugli obiettivi strategici del Corpo, ovvero il contrasto:
• all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali più gravi, pericolose e diffuse sul territorio;
• alle truffe e agli illeciti in materia di spesa pubblica nazionale e comunitaria;
• alla criminalità economica e finanziaria.
Quanto sopra con un’efficace azione combinata di attività investigative che, utilizzando i poteri di Polizia Giudiziaria ed Economico Finanziaria, consente non solo di individuare i responsabili, ma, nel contempo, sottrarre le ricchezze illecitamente conseguite mediante il sequestro di disponibilità patrimoniali e finanziarie.

Il Tenente Gilberto Gerli, che ha ceduto il Comando del Reparto dopo 2 anni caratterizzati da intense e brillanti attività di servizio, è stato trasferito al Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Milano, per un prestigioso incarico in uno dei Reparti di punta del Corpo. Prima della sua partenza il Ten. Gerli ha inteso dire:

“Un sincero augurio di buon lavoro alla collega e un doveroso riconoscimento al quotidiano impegno e professionalità dimostrati dai militari in servizio presso la Tenenza di Crema, grazie ai quali è stato possibile conseguire i risultati in questi due anni”.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!