Il blitz

Gommista abusivo in un capannone di Bariano, la multa è salatissima

Avevano un bel giro di clienti sia in paese che fuori. Peccato che la loro attività fosse del tutto irregolare.

Gommista abusivo in un capannone di Bariano, la multa è salatissima
Gera d'Adda, 30 Ottobre 2020 ore 11:57

Lavoravano probabilmente da mesi, se non da anni, ed avevano un bel giro di clienti sia in paese che fuori. Peccato che la loro attività fosse del tutto irregolare. La Polizia locale di Romano ha sgominato ieri, nella zona industriale di Bariano, un’officina irregolare in cui lavoravano tre gommisti, due italiani e un rumeno, con gravi irregolarità soprattutto dal punto di vista giuslavoristico.

4 foto Sfoglia la gallery

Il blitz della Locale, gommista abusivo a Bariano

Il blitz è scattato dopo una serie di indagini da parte della Polizia locale di Romano, che da circa un mese sta lavorando anche su Bariano dopo lo scioglimento dell’Unione di Comuni Terre del Serio. Gli uomini del comandante Arcangelo Di Nardo hanno posto sotto sequestro diversi macchinari e attrezzature, oltre che a parecchi pneumatici, e hanno verificato che dei tre gommisti impiegati nel capannone, uno risulta dipendente di una concessionaria (quello di gommista era il suo secondo impiego) mentre gli altri due lavoravano sostanzialmente in nero. Il Comando ha stilato un verbale e comminato una multa da ben 5100 euro.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia