Menu
Cerca

Gli irredentisti del Bradalesco bussano alla porta di Nicoli: "Siamo covesi"

Gli irredentisti del Bradalesco bussano alla porta di Nicoli: "Siamo covesi"
Romanese, 28 Giugno 2019 ore 17:40

Sono circa 350, abitano a Covo, ma non sono covesi. Sono romanesi, residenti sulla carta nella città del Rubini per uno scherzo della storia che comincia ormai  a creare qualche problema.  Ma la cui soluzione sembra parecchio distante.

Il Bradalesco, covese a metà

Sono i residenti del Bradalesco, quartiere a nord del piccolo paese governato da Andrea Capelletti, che trovandosi a nord del Fosso Bergamasco ricade da secoli in territorio di Romano.

Anche il sindaco di Covo è... romanese

Ma se fino a qualche decennio fa   la cosa riguardava soltanto due cascine, con la crescita del paese la cosa sta diventando un po' più seria, e a coinvolgere parecchie persone. Compreso il sindaco stesso di Covo, che sulla carta... risiede a Romano.  Torna così a galla l'annoso dibattito su una possibile "cessione" a Covo.  Abbiamo chiesto cosa ne pensano ai due primi cittadini, Capelletti e Sebastian Nicoli di Romano. Che prevedibilmente...

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME