Menu
Cerca
Spino

Gli “Ecoguardiani” che vigilano sull’Adda

Mammut, cani, kraken sono solo alcuni dei membri dell'esercito dell'ambiente pensato da Nicoletta Battistella e Leonardo Turi

Gli “Ecoguardiani” che vigilano sull’Adda
Cronaca Cremasco, 30 Marzo 2021 ore 15:00

Totem artigianali contro l’abbandono di rifiuti: Nicoletta Battistella e Leonardo Turi hanno dispiegato un esercito di “ecoguardiani” lungo le sponde del fiume Adda.

Fra volontariato ed estro

Un’attività che è iniziata dal rispetto per l’ambiente, come netturbini volontari fra Spino d’Adda e Zelo Buon Persico. Nicoletta Battistella, di Spino d’Adda, e Leonardo Turi, di Pandino, passeggiando lungo le rive del fiume raccoglievano vetri, plastiche, cartacce e ogni tipo di rifiuto, ma non il legno. Poi l’idea: dare vita a dei totem, di varie fogge e dimensioni, da installare sulle spiagge sassose dell’Adda.

Lo scopo degli “ecoguardiani”

Alcuni sono dei classici totem, altri hanno forme animaloidi, altri ancora sono completamente astratti.
Gli “ecoguardiani” terranno d’occhio la condotta dei frequentatori delle spiagge, istruendoli sulle regole da osservare per godere della natura senza arrecarle danno. La stessa cosa che fanno Nicoletta e Leonardo, che durante le raccolte rifiuti sono soliti invitare le persone che incontrano a mantenere un comportamento rispettoso della natura circostante.

I membri dell’esercito

Non potendo dedicare 24 ore su 24 alla sensibilizzazione, i due artisti hanno pensato di delegare ai propri “sottoposti” il delicato compito. Fra i figliocci di Nicoletta e Leonardo ci sono il leggendario mostro marino chiamato “kraken”, il cane Diablo, il sorridente ceppo Johnny e tanti altri totem “parlanti”.
Perché gli “ecoguardiani” sono immobili, ma non del tutto inanimati. Poco inclini al silenzio, parlano attraverso la carta e chiunque voglia dar loro voce, può farlo contattando i due artisti per lasciare un messaggio con nome di battesimo del totem e una breve frase riguardante il rispetto della natura.

Leggi di più sul Cremascoweek in edicola venerdì 2 aprile

4 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli