Cronaca
Crema

Gira armato di coltello in Pronto soccorso

È stato denunciato per possesso ingiustificato di armi da taglio. In tasca anche delle cesoie da giardino.

Gira armato di coltello in Pronto soccorso
Cronaca Cremasco, 22 Novembre 2022 ore 11:12

Girava per il Pronto soccorso di crema con in mano un coltello, e con in tasca delle cesoie da giardino. È scattato l'allarme domenica sera a Crema, dove un 40enne è stato denunciato dall'aliquota Radiomobile dei carabinieri per porto abusivo di arma da taglio.

Allarme a Crema, gira armato in Pronto soccorso

A chiamare le forze dell'ordine erano stati i medici in servizio nell'ospedale cremasco. All'arrivo dei militari, subito giunti sul posto, i carabinieri hanno bloccato l'uomo, che non aveva più tra le mani il coltello, e hanno chiesto spiegazioni. Ha riferito di essere andato in ospedale perché non si sentiva bene.

L'allarme dei medici in servizio

I medici hanno riferito che non aveva minacciato nessuno, ma avendo notato l'arma e si erano ovviamente preoccupati. Da qui l'allarme e la perquisizione. Nelle tasche i carabinieri gli hanno effettivamente trovato il coltello da cucina della lunghezza di 20 centimetri e una cesoia da giardino, di cui non ha saputo giustificare il possesso. Il 40enne è stato dunque denunciato all’autorità giudiziaria, e le cesoie e il coltello posti sotto sequestro.

Seguici sui nostri canali