Menu
Cerca
Spino

Giovani e intraprendenti: ecco chi sono i “Raccoglitori seriali”

Il prossimo 14 marzo appuntamento alle 14 davanti alla polisportiva di via Milano per un altro pomeriggio ecologico col gruppo

Giovani e intraprendenti: ecco chi sono i “Raccoglitori seriali”
Cronaca Cremasco, 30 Marzo 2021 ore 14:00

Si chiamano “Raccoglitori seriali” e di settimana in settimana si occupano di svolgere operazioni di pulizia a Spino d’Adda.

L’impegno dei “Raccoglitori seriali”

Armati di scopa e sacchi neri, i membri del gruppo ecologico sono tutti adolescenti che si preoccupano di contrastare la piaga dell’abbandono di rifiuti con delle raccolte itineranti, così da coprire diverse aree del paese. Dalla seconda uscita, i membri del gruppi sono via via cresciuti, dimostrando come la premura nei confronti dell’ambiente sia un argomento che desta sempre più interesse, specialmente fra le nuove generazioni, che vivono sulla pelle l’incertezza di un futuro messo a repentaglio dall’inquinamento e la mancanza di senso comune.

Al lavoro sui parchi

Per il momento, i ragazzi sono intervenuti sui parchi Rosselli, Europa, quelli di via Olanda e delle Industrie, mentre le prossime date hanno ancora da definire la destinazione.  Infatti, attraverso il profilo Instagram, il gruppo comunica di volta in volta la meta e il materiale necessario per affrontare la giornata (guanti e giubbotto catarifrangente), invitando chiunque desideri un paese più pulito e vivibile a prendere parte ai pomeriggi ecologici.

Quando e dove?

Le uscite si svolgono di sabato e domenica, e le prossime sono già in calendario fino a metà aprile. Uscite che garantiscono sempre un ricco “bottino”, come al parco Europa, dove i ragazzi hanno trovato una miriade di oggetti fra i più disparati: un coltello, una teiera, un birillo e persino un cerchione di plastica.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli