Menu
Cerca

Giovane ubriaco alla bocciofila di Canonica, arrivano i carabinieri

Si è presentato in evidente stato di ebbrezza e ha dato fastidio ai presenti, che alla fine hanno chiamato il 112.

Giovane ubriaco alla bocciofila di Canonica, arrivano i carabinieri
Cronaca Gera d'Adda, 02 Febbraio 2020 ore 11:19

Serata movimentata, quella di sabato 1 febbraio, per due carabinieri della stazione di Fara Gera d’Adda chiamati a intervenire presso la bocciofila canonichese per scongiurare una possibile situazione di pericolo causata da un diciottenne ubriaco e molesto.

Giovane ubriaco in bocciofila, arrivano i carabinieri

Tra i presenti sul posto alcuni anziani e un gruppo di ragazzi intenzionati a passare una serata tranquilla che, disturbati dal comportamento importuno di un giovane intento a urlare e sbattere porte, hanno prontamente allertato le Forze dell’ordine per evitare il peggio.

“Strillava e sbatteva porte in continuazione, colpiva oggetti e correva barcollando da un lato all’altro dell’edificio” riferisce un testimone.  All’arrivo dei militari il ragazzo, incensurato, si è mostrato collaborativo quasi fin da subito e, dopo una breve chiacchierata con i carabinieri volta a tranquillizzarlo, è stato rilasciato. Quindi, accompagnato da un giovane pressoché suo coetaneo che ha vigilato su di lui, il ragazzo è tornato a casa senza creare ulteriore scompiglio.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli