Giochi in scatola per giovani e meno giovani, appassionati o curiosi

Il Gruppo Giovani di Cologno rilancia questa cultura sottostimata in Italia.

Giochi in scatola per giovani e meno giovani, appassionati o curiosi
Romanese, 28 Luglio 2019 ore 14:15

Giochi in scatola è l’appuntamento alternativo ideato dal Gruppo Giovani di Cologno al Serio, per una serata di condivisione e divertimento, aperto a tutti gli over 18.

Giochi in scatola al parco della Rocca

I giovedì sera al parco della Rocca diventano il ritrovo per appassionati o anche semplici curiosi, che vogliono condividere le proprie passioni o cimentarsi in nuove sfide. Si tratta di giochi che si discostano dai semplici giochi di famiglia: tra i titoli ci sono PuertoRico, Dixit, Avalon, Patchwork, Carcassonne, Arkham Horror, Bang!. E la lista si allunga di altri titoli portati dai partecipanti: Sherlock Holmes, Dixit Hitler, Warstones.

Rivalutare questa cultura

Presente alla serata di giovedì scorso l’assessore alle Politiche Giovanili Andrea Gastoldi. “In Italia il gioco in scatola non è ben visto – ha detto – mentre nei paesi anglosassoni e nella mitteleuropa, per un fatto culturale, viene visto come un gioco elitario, diffuso anche tra studenti e professori. Si tratta si giochi di ruolo, competitivi, collaborativi, che vanno dal fantasy, all’investigativo, all’avventura”.

Promuovere relazioni sociali

Si tratta questa, della prima edizione dell’iniziativa aperta al pubblico. “Abbiamo pensato di dare un’alternativa sana alle serate colognesi – ha proseguito Gastoldi – dove si possono conoscere persone nuove e sempre diverse e conoscere differenti idee di gioco. Serate così erano impensabili prima perché non c’era uno spazio dedicato solo ai giovani. Grazie alla Compagnia della Rocca e all’Amministrazione siamo riusciti ad avere il nostro spazio”.

Un momento di gioco

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia