Cronaca

Giocare scroprendo le bellezze del nostro territorio

L'Amministrazione Capelletti punta di nuovo tutto sul tema ecologia. Questa volta però vuole coinvolgere i bambini.

Giocare scroprendo le bellezze del nostro territorio
Cronaca 03 Settembre 2017 ore 09:33

Si chiama "Giochiamo scoprendo i fontanili" l'iniziativa promossa dal Comune di Covo, pensata per valorizzare il territorio, ma soprattutto per far sì che i più piccoli se ne interessassero da subito. L'attività inizierà domani, lunedì 4 settembre e si concluderà venerdì 8. Cinque giorni dedicati al territorio e ai bambini. Il segreto di tutto l'evento? Il gioco.

Non il solito centro estivo

Non si tratta dal solito centro estivo. "Quella che inizia domani - ha detto l'assessore Giovanni Ceribelli - è una settimana all'insegna della creatività, della libertà dello stare in mezzo alla natura, alla riscoperta del territorio". E in particolar modo al centro di tutto ci sono i fontanili, bellezze naturalistiche della Bassa. Il tutto pensato per ragazzi, la cui età va dai 6 ai 12 anni. E quale modo migliore di attirare i giovani, se non servendosi della dimensione ludica?

Il programma

"Ciò che proponiamo - continua Ceribelli - è qualcosa di speciale che vedrà i bambini coinvolti in più attività". Si parte con i "5 fontanili", un percorso alla scoperta delle bellezze di Covo, si prosegue con "Gioca-yoga", momento per apprendere posizioni di yoga giocando, per arrivare al "Brain Gym". Ovvero, con semplici movimenti si cerca di stimolare entrambi gli emisferi per il bilanciamento di emozioni e capacità. Tante altre saranno comunque le attività proposte.

Ambiente ed ecologia

All'interno della manifestazione si avrà un occhio di riguardo oltre che alla scoperta dell'ambiente, in particolare ai fontanili, anche alla sua salvaguardia. Uno dei giochi proposti sarà un laboratorio del riciclo. Non sprecare gli oggetti, ma imparare a dargli una nuova vita. Questo è uno degli obiettivi del laboratorio. Tutte le attività si  svolgeranno al parco del Barco dalle 9 alle 17.

(fontanile, immagine di repertorio)