Giobbe chiude la rassegna «Vediamoci sul serio»

Sabato sera si è conclusa la serie di spettacoli presso l’orto botanico «G. Longhi» in Romano con lo spettacolo Giobbe.

Giobbe chiude la rassegna «Vediamoci sul serio»
Romanese, 01 Agosto 2019 ore 09:54

Sabato sera si è conclusa la serie di spettacoli presso l’orto botanico «G. Longhi» in Romano con lo spettacolo Giobbe.

Giobbe

Una storia semplice, di un uomo semplice: così l'ha definita anche l’autore del romanzo, Joseph Roth, nel sottotitolo del suo Giobbe. Una vita, un percorso che sembrano comuni a tanti: ma la semplicità è soltanto apparente, è frutto di una complessità che riguarda non soltanto ciò che viene raccontato.

Lo spettacolo

Francesco Niccolini ha adattato il romanzo per il teatro.Tanti argomenti che, dalle pagine del romanzo di Roth arrivano grazie all’accurato adattamento di Niccolini, sulle tavole del palcoscenico e prendono vita attraverso la voce di un intenso Roberto Anglisani. Solo, seduto su una sedia: l’attore e il suo racconto, la sua sapienza nel condurre il pubblico attraverso un’ora e mezza di narrazione. Il dolore della perdita, la speranza che svanisce, il timore per il futuro dei figli, le guerre che sconvolgono le vite, la nostalgia: la vita, insomma, che Anglisani sa trasferire, incarnando ogni personaggio, ogni sfumatura del racconto.

I ringraziamenti dal Comune

La rassegna teatrale "Vediamoci sul Serio" è stata organizzata col patrocinio del Comune di Romano. "Di nuovo un sentito ringraziamento a “Vediamoci sul Serio” – il ringraziamento del Comune -e a tutte le persone che hanno reso possibile la realizzazione di questa rassegna".

TORNA ALLA HOME

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter