Gemelle siamesi separate restano in prognosi riservata

L'intervento è andato bene ma il rischio di complicazioni post operatorie è ancora alto.

Gemelle siamesi separate restano in prognosi riservata
07 Febbraio 2018 ore 13:17

Ancora riservata la prognosi per le due gemelle siamesi separate alla nascita al Papa Giovanni di Bergamo a fine gennaio. Lo ha comunicato l'Asst in una nota.

Gemelle siamesi separate

Il delicato intervento si è svolto mercoledì 31 gennaio. Le due sorelle sono nate il 27 di agosto dopo un cesareo programmato alla 35esima settimana di gestazione. L'intervento è andato bene e non sono state registrate complicazioni.

Prognosi riservata

Le due bambine sono ancora ricoverate e le loro condizioni sembrano essere stabili. Non possono però ancora essere considerate fuori pericolo. La prognosi resta riservata per entrambe. Si tratta infatti di un intervento molto delicato, con un alto rischio post operatorio.
"Nel rispetto della volontà dei genitori - ha scritto l'Asst di Bergamo in una nota ufficiale - non verranno diffusi altri dettagli".