Cronaca

Galline sgozzate dai... topi d'appartamento

Fine anno all'insegna dei continui furti, non solo in abitazione.

Galline sgozzate dai... topi d'appartamento
Cronaca Treviglio città, 03 Gennaio 2018 ore 11:58

Galline sgozzate dai ladri che le rubano lasciando solo le teste. E' successo a Pontirolo, dove in un altro colpo sono stati razziati anche soldi e gioielli.

Galline sgozzate e rubate in via Carbonoli

Il 2017 si è congedato con una raffica di furti in paese. Gli ultimi prima di Natale, ai danni degli anziani. Un colpo dai contorni un po’ macabri quello messo a segno nella proprietà di Anna Riboli e del marito, in via Carbonoli.
«Io e mio marito abbiamo una sorta di magazzino dove teniamo un po’ di tutto e del pollame - ha raccontato l’anziana - I ladri hanno scavalcato il cancello e hanno portato via la bicicletta di mia nipote, una tanica di gasolio da 25 litri, una cassetta di patate di quelle piccole, una decina di melograni e persino le galline». Ma prima di rubarle le hanno ammazzate sul posto.
«Erano quattro, le hanno decapitate e hanno lasciato le teste e una scia di sangue, oltre ad aver fatto danni un po’ ovunque. Un disastro», ha concluso la donna sconsolata.

Porta sfondata a mazzate in via Dante

Un colpo è stato messo a segno anche in via Dante.

«Hanno scavalcato la recinzione e hanno sfondato a mazzate la porta dell’appartamento di mia madre e mio fratello, che non era in casa - ha raccontato il figlio della vittima - Io, che vivo in quello sopra, ero appena arrivato, erano le 20. Ho sentito un forte colpo, ma lì per lì ho pensato che lei avesse fatto cadere qualcosa, succede qualche volta. Invece erano i ladri che avevano distrutto il vetro ed erano penetrati in casa, rubando soldi e monili d’oro. Erano in due, un terzo li aspettava a bordo di un “suv” scuro. Un paio di giorni dopo, alle 17.30, ho saputo che hanno colpito anche nella zona del consorzio»