Fulmine sull’acquedotto, fuori uso la rete idrica a Cologno e dintorni

Ha causato disagi nella Bassa il temporale di questa mattina. Un fulmine ha infatti colpito l'acquedotto della zona, lasciando Cologno e dintorni senz'acqua

Fulmine sull’acquedotto, fuori uso la rete idrica a Cologno e dintorni
24 Settembre 2017 ore 13:04

Per tutta la mattina i residenti di Cologno e di alcuni paesi circostanti sono rimasti senz’acqua nelle proprie abitazioni a causa del fulmine che si è abbattuto sull’acquedotto di Uniacque.

Il fulmine

Si sono svegliati senz’acqua corrente i cittadini di Cologno al Serio, senza sapere il perché. In molti, preoccupati, hanno chiesto spiegazioni all’Amministrazione, e presto il mistero è stato svelato. La causa è da ricercarsi nel temporale che stamattina si è abbattuto con violenza nella Bassa. Durante l’acquazzone, infatti, un fulmine ha colpito l’acquedotto gestito da Uniacque, mettendo fuori uso la rete di distribuzione dell’acqua in diversi punti.

Le segnalazioni

Numerose sono state le segnalazioni dei cittadini, allertati dall’evento insolito, che si sono rivolti al Comune e al sindaco, Chiara Drago, per capire l’accaduto e avere informazioni circa il ripristino della rete.

Le parole del sindaco

Per fortuna, però, l’allarme è durato solo qualche ora, e già in questo momento pare che la situazione sia stata riportata completamente alla normalità. Come ha spiegato il sindaco, Chiara Drago: «Appena sono venuta a conoscenza dell’accaduto ho contattato Uniacque, che mi ha garantito il ripristino totale della rete idrica entro le 13. Mi hanno riferito che il problema non ha colpito solo Cologno, ma anche alcuni paesi vicini. Siamo stati sfortunati ad avere anche questo incidente, ma per fortuna già in questo momento pare sia tornato tutto a funzionare».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia