Urgnano

“Forza civica” chiede una strettoia più sicura a Basella

Nonostante il serio problema, per "Guardare Oltre" però la richiesta della minoranza è inammissibile.

“Forza civica” chiede una strettoia più sicura a Basella
Media pianura, 02 Agosto 2020 ore 09:33

Allargare la strettoia a Basella (Urgnano), posta in vicinanza delle scuole, per garantire sicurezza ai pedoni (in particolare agli alunni più piccoli). A chiederlo con insistenza, attraverso un apposito emendamento al Bilancio, è stato il gruppo di minoranza “Forza Civica”. Per la Maggioranza di “Guardare Oltre” però la proposta sarebbe inaccettabile perché significherebbe espropriare le case che danno su via Casone.

La strettoia

“La strettoia di via Casone, posta sulla strada Provinciale 117, nelle vicinanze della scuola primaria di Basella, è uno dei punti più critici e più pericolosi della viabilità del nostro Comune, particolarmente per alunni, pedoni e ciclisti – ha detto il consigliere di minoranza Paolo Natali – Infatti, la strettoia, oltre ad essere posta su una strada già provinciale, in una zona centrale dell’abitato, a causa della insufficiente larghezza, ha unica corsia per entrambi i sensi di marcia, non ha marciapiedi o percorsi di sicurezza per pedoni e ciclisti, è vicina alla scuola primaria di Basella e al punto di uscita degli alunni. Si ritiene evidentemente necessario e improrogabile programmare e realizzare la soluzione viabilistica idonea e sicura per il traffico veicolare e, soprattutto, per alunni, pedoni e ciclisti, destinando allo scopo quantomeno le prime risorse necessarie alla progettazione e all’iter di acquisizione delle aree, presupposti che renderebbero più celere la successiva realizzazione”.

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia